. GIOCOSENZATRUCCO: AFGHANISTAN : MORTO MILITARE ITALIANO.

venerdì 17 settembre 2010

AFGHANISTAN : MORTO MILITARE ITALIANO.


Oggi 17 settembre 2010 dobbiamo ancora fare i conti nella guerra di "pace" che l'Italia porta avanti contro l'Afghanistan, e' di poche ore fa' la notizia della morte dell'incursore Alessandro Romani raggiunto da colpi di armi da fuoco nella regione ovest del paese,precisamente nella zona di Farah. Sale cosi' a 30 vittime il nostro contributo per instaurare la democrazia in un popolo che decisamente non vuole imposizioni esterne da nessuno. La Russia ne puo' dare testimonianza, avendo anch'essa pagato un alto prezzo nella guerra Afghana. Purtroppo ora e' il nostro turno, e continuando in questa azione avremo lutti ancora maggiori poiche' per nulla questo popolo pare volersi assoggettare alle imposizioni occidentali. La questione e' evidentemente e puramente dettata da interessi economici e di risorse, contrariamente a quanto Americani ed alleati vorrebbero farci credere. Esistono infatti nel mondo decine di paesi con un regime di tirannia al governo, ma nessuno si interessa a portare valori democratici dove non ci sono risorse e regna assoluta la poverta'. Ormai le varie promesse da parte di Obama di ritirare i contingenti militari dalla zona afghana sono e rimangono delle parole che si perdono al vento. Potremmo dire sarcasticamente che il cane non molla l'osso, ma i morti sia Italiani che di tutta l'alleanza in questa guerra devono far riflettere e molto sul proseguire un'azione bellica che porta e portera' sempre piu' morti nei suoi sviluppi.

Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti saranno verificati affinche' non contengano parole lesive alla dignita' di altri. I commenti non saranno censurati mai.
ATTENZIONE:
NON INSERITE LINK VERSO SITI PORNOGRAFICI, NON SARANNO PUBBLICATI.
NEVER INSERT LINK TO PORN SITES WILL NOT BE PUBLISHED.