. GIOCOSENZATRUCCO: NUCLEARE : REFERENDUM CONFERMATO. BERLUSCONI MAZZIATO

mercoledì 8 giugno 2011

NUCLEARE : REFERENDUM CONFERMATO. BERLUSCONI MAZZIATO




Respinte le argomentazioni della presidenza del Consiglio. A chiedere alla Corte costituzionale di dichiarare inammissibile il quesito referendario sul nucleare riformulato con ordinanza dalla Cassazione lo scorso 30 maggio era stata l'Avvocatura dello Stato su input della presidenza del Consiglio. La Cassazione aveva trasferito il quesito dalle vecchie norme del Dl del 2008 contenente le norme per lo sviluppo economico all'articolo 5 commi 1 e 8 del Dl Omnibus che aveva stabilito la moratoria di un anno al programma atomico. Secondo il vice avvocato generale dello Stato, Maurizio Fiorilli, il quesito andava dichiarato inammissibile perché le nuove norme «non parlano di nuclearè» e perché la natura del referendum «non avrebbe più carattere abrogativo ma piuttosto consultivo se non propositivo». Argomentazioni respinte oggi all'unanimità dalla Consulta che, accogliendo la richiesta avanzata da Pd, Idv e comitati referendari, ha confermato la consultazione in programma il 12 e 13 giugno.

Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti saranno verificati affinche' non contengano parole lesive alla dignita' di altri. I commenti non saranno censurati mai.
ATTENZIONE:
NON INSERITE LINK VERSO SITI PORNOGRAFICI, NON SARANNO PUBBLICATI.
NEVER INSERT LINK TO PORN SITES WILL NOT BE PUBLISHED.