. GIOCOSENZATRUCCO: L'AMMORE CHED'E' EDUARDO DE FILIPPO E MONICA VITTI POESIA.

sabato 1 novembre 2014

L'AMMORE CHED'E' EDUARDO DE FILIPPO E MONICA VITTI POESIA.

LA POESIA DI EDUARDO:


"Scusa, tu sapisse
l'ammore ched'è?"
"L'ammore è una cosa
che odora di rosa,
che rosa non è
induvina ched'è."
"E' rosa? E scusa
sapisse pecché?"
"E' rosa 'o colore
che serve p'ammore,
l'ammore nun c'è
si rosa nun è."
"E l'addore che c'entra
si rosa nun è?"
"Pecché dinto maggio
si piglia curaggio,
sentendo l'addore
ti nasce l'ammore."
"A maggio sultanto?
E sapisse pecché?"
"E' maggio pe n'anno
pe chilli che 'o ssanno,
pe chi nun vo' bene
stu mese nun vene!"
"E senza l'addore
l'ammore nun c'è?"
"Nun c'è,
pecché l'ammore
è nu forte dolore,
ca pare 'na cosa
che odora di rosa."                                                                                                

Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti saranno verificati affinche' non contengano parole lesive alla dignita' di altri. I commenti non saranno censurati mai.
ATTENZIONE:
NON INSERITE LINK VERSO SITI PORNOGRAFICI, NON SARANNO PUBBLICATI.
NEVER INSERT LINK TO PORN SITES WILL NOT BE PUBLISHED.